08 gennaio 2009

Terzo:






















Buon anno a tutti.

Come sapete, una banda eterogenea di predoni assemblata alla bell'e meglio sta organizzando l'assalto alla diligenza dentro la quale stiamo tutti, con l'obiettivo di cambiarne alcune parti per renderla più malleabile e adatta ai propri loschissimi scopi.
Per carità, la diligenza ogni tanto va spolverata, una controllata alle ruote, una lucidatina agli ottoni, cose così; chi l'ha costruita l'ha progettata bene, in modo che resistesse nel tempo egregiamente. I predoni invece vogliono intervenire pesantemente, eliminandone o sostituendone parti importanti, nel silenzio di tanti collaboratori che si fingono avversari, e che pensano di ricavare dall'operazione un loro utile.

Questa diligenza, neanche a dirlo, si chiama Costituzione della Repubblica.

Per questo quando ho ricevuto la chiamata ho accettato subito. Mi è stato chiesto di partecipare alla Costituzione Illustrata, una mostra che si terrà a Bologna dal 13 al 26 gennaio nell'ambito delle celebrazioni per il sessantesimo anniversario della Carta. Gli altri autori sono Lorenzo Mattotti, Tanino Liberatore, Vittorio Giardino, Giuseppe Palumbo, Carlo Ambrosini, Davide Fabbri, Guido Scarambottolo, Paolo Bacilieri, Gabriella Giandelli, Alberto Pagliaro, Michele Benevento, Sergio Ponchione, Marco Corona.
A me è stato affidato l'Art. 3, e questa qui sopra è la mia interpretazione.

Chi passasse da Bulagn in quei giorni tenga presente l'appuntamento. Magari non è granché per salvare la Costituzione e debellare i predoni (figuriamoci), ma è comunque un segnale. Più di così è difficile.
D'altra parte, noi siamo quelli che si fa i disegnini.

Maggiori informazioni su ComicsBlog.

18 commenti:

Lopo ha detto...

Qual era l'articolo 3? "Dal 7 Gennaio di ogni anno ci sono i saldi nei negozi di abbigliamento"?

IVAN ha detto...

bello! poi si puo'stampare e ritagliare per far giocare i bambini!
Una Costituzione per gli uomini del futuro. ;-)

Quella vera ci pensano i GRANDI a ritagliarla

Davide Vercelli ha detto...

Però che disegnini! Bella davvero l'idea come anche l'iniziativa.

Anonimo ha detto...

Bravo Daniele. Ti faccio, e mi faccio, tanti auguri per il futuro...

marco bd

Daniele Caluri ha detto...

@ Lopo: Scherzaci... aspetta qualche mese e poi vedrai...

@ IVAN: puLtroppo.

@ Davide: Grazie!

@ Marco: ciao Marcone. E facciamoceli, questi auguri pel futuro, va'. Non si sa mai. :-)
A presto!

marta ha detto...

non ci conosciamo (apparte qualche incontro al lucca comics!) ma ci tenevo a dire che anche a me è piaciuta molto, sia l'iniziativa che la tua bella interpretazione!
marta

michele benevento ha detto...

grande Daniele! spero sarai dei nostri domani all'inaugurazione, così magari ci si guarda nelle palle degli occhi! ciao

Skiribilla ha detto...

Ma che bello!
Ci vado sì a vedere l'originale.

Skiribilla ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Moleskina ha detto...

Grande Daniele! Mi dispiace di non poter venire a Bologna: Alberto è come sempre sommerso di lavoro e io, nel mio piccolo, cerco di emularlo. A presto e un bacione a te, a Erika e ai mici (che sono uno spettacolo).

Daniele Caluri ha detto...

@ marta; e io ti ringrazio parecchio, quindi. Ci vorrebbero veramente taaaaaaaaaante persone che apprezzassero (quantomeno) l'iniziativa...

michele: purtroppo, come si evince anche dal tempo intercorso da quando avete scritto questi commenti a questa risposta, sono stato incasinatissimissimo. Sennò, chi se la sarebbe persa un'inaugurazione di martedì pomeriggio?

Skiribilla: e allora racconta, dai. Com'è, la mostra?

Moleskina: e allora siamo in tre. A tal punto che mi tocca rinunciare a venire perfino a Ngulèm.
E qui ci sta bene la sigla del partito di Veltroni.

mylla ha detto...

@ bello bello, lo compro per Manuel sperando che la costituzione non diventi solo un ricordo, sta a noi che non diventi tale!

Francesco ha detto...

Bella la tua interpretazione dell'art.3 con la persona al centro che è eguale indipendentemente dall'abito che porta,e quindi dalla categoria sociale. Ora dimmi cosa ne pensi della mia interpretazione dell'art.

ART. 3 (Sessant'anni dopo)

Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alle legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di condizioni personali e sociali.
[Lo vedo Andreotti che se la ride oggi, e pensa:"Piaciuta la battuta? E pensare che sono passati sessant'anni e nessuno l'ha ancora capita!]

La seconda parte la vedo così.

E' compito dei MEDIA PROMUOVERE gli ostacoli di ordine economico e sociale, nonchè LIMITARE di fatto la libertà e l'uguaglianza dei cittadini, IMPEDENDO il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.

Ciao Daniele e grazie per l'ispirazione, che di questi tempi ce n'è bisogno.
Francesco
Ps: Vieni a vedere Gipi a Pisa venerdì 23 gennaio?
PPs:il 26 è il tuo compleanno, il 27 il mio. Birrino o Puttantour?

Segolas ha detto...

Ciao Daniele, sono Segolas, so che non c'entra un cazzo, ma c'incastrava di meno su donzauker.it, quindi eccomi qua.

Avendo la passione del fumetto e del disegno, volevo solo sapere cosa ne pensavi della scuola di Pontedera...

Skiribilla ha detto...

Ohi, Daniele, buongiorno e... buon compleanno!

(ho un paio di foto della mostra sulla Costituzione illustrata del tuo disegno, con allestimento in generale discutibile, ma tant'è. Se ti va te le mando)

Daniele Caluri ha detto...

@ Francesco e Skiribilla: grazie per gli auguri, carissimi.

@ Segolas: ne so pochissimo, purtroppo.

jacker ha detto...

yangguo520
hongqigong
huangyaoshi
oyangfeng
zhangwuji

disa ha detto...

月見草油,中油,汽油,油壓,苦茶油,機器,蔥油餅,加油站,油價,中油,油價查詢,升降機,指甲油,油漆,拖板車,油壓,汽油,加油站,加油,橄欖油,三酸甘油脂,加油站,椰子油,指油壓,加油站,原油價格,海豹油,油桐花坊,吸油機,加油站,雲南婆婆,姑婆芋,大老婆,老婆,老婆,青蛙,歌詞,婆羅花,論壇,坐月子,阿龐,老婆大人,月子餐,老大,孕婦,老婆,渡假屋,趙樹海,大嬸婆,汽機車,冠佑,老婆餅,鶯歌,阿婆,吉祥話,阿婆冰,屈中恆,婆婆,虎姑婆,影片,花蓮民宿,花旗銀行,流星花園,流星,桃花運,花蓮旅遊,花蓮,花旗,流星花園,海洋公園