16 maggio 2007

Torino Comics

















Bella fiera, sì.

13 commenti:

Luanina ha detto...

Eh, già.
Soprattutto la sangria.
(Prima!)

Lale ha detto...

Nella foto che indubbiamente rappresenta il titolo del post, se non sbaglio Daniele fa Torino e l'altro tizio il "comics" ma non nel senso di fumetti, vero?

(Secondo)

Marco Ferri ha detto...

Vabbon che un'illustrazione vale più di mille parole, ma almeno una riga di testo...no, eh?

Vabbon, sei perdonato perchè sei te. Se invece era un'altro...non gli avrei fatto niente lo stesso perchè il mitra è a riparare ed io fisicamente non sono certo un culturista (SOB! SOB! SIGH! SIGH!)

Fulvio ha detto...

ahahahah
sapevo che quella la foto del nostro amato pontefice sarebbe stata utilizzata in qualche modo.

l'anno prossimo però voglio almeno lo stand delle edizioni paoline davanti a quello del Vernacoliere!!

Grisson ha detto...

Daniele un po' gli ardai mica...

No no un'è possibile il coso li è finocchio

Adie

BondValeria ha detto...

ma cosa ci vai a fare al Metarock a Pisa? io lì ci vengo il 7 (con l'amica Manuela), c'è possibilità di salutarcivisici?
P.S. per i frequentatori di questo blog: scusate se vso et abvso di codesto loco per uno scambio di domande così insignificante e personale che poteva esser fatto per sms, ma... son lucchese...

manu ha detto...

santi subito!

Marco Ferri ha detto...

M.P.N.R.E.N.V. (Messaggio Pubblicitario Non Richiesto E Non Voluto):

Ho aggiornato il mio blog: http://marcoferri.blog.aruba.it

Non è divertente/simpatico/bello come quello di Daniele, ma dategli un'occhiata lo stesso, così poi mi direte che cosa vi fa onco in esso. Grazie.

Adriano Altorio ha detto...

Tutto. Prego.

sanTrine ha detto...

Ecco, Adriano, sei seNpre il solito lyvoroso insensibile.
Ma dico, vivendo volando che male ti fa (op.cit.) che, nonostante c'importi una grandissima sega, Marco ci tiene a darci notizia di tutti gli anfratti più riposti del mondo che va a visitare, con tanto di souvenirs di fango/sterco/guano? Omettendo, aggiungo peraltro, la documentazione relativa ai locali di dvbbio gvsto dove passa le serate.
Ma, in fondo, ognuno può scrivere ciò che vuole.
Tranne attribuire al santo sbagliato la chiesa di P.zza Plebiscito a Napvle, per la madonna (hip hip hurrà!).
Livor-No!

Papero Gonfyo ha detto...

Pant, pant, puff! Scusate, scusate, causa ardui impegni di lavoro arrivo solo ora... ma ci tenevo anch'io a dire che del blog di marcoferri MIMPORTAUNASEGA!!!

mylla ha detto...

Bella fiera una sega, io non vi ho visti. Essi' che mi son puppata il caldo allucinante del capannone Comics con clima tropicale a ufo, arrancando per cercare il Vernacoliere, e solo sul presunto perché non sapevo che c'eravate... Mi avesse avvertito qualcuno e mi avesse cacato il Melato quando gli ho mandato i messaggi sul cell... Dopo 10 minuti di allucinazioni visive in stile Fantozzi ho desistito (anche perché per arrivare a Torino in treno io e la mi' amica siam partite alle 4,30 da Firenze = sveglia alle 3). Niente saluto ai Paguri e company, lutto lutto.
Dany, lo vedi che ti fai allungare i capelli, oh brodo, inutile che mi dici di no se te lo chiedo! =D Mica conviene, col clima che cambia tienili corti te che se' omo, io con la mia chioma bollo, ma chi bella vuole apparire un po' deve soffrire.
Bacylli

Claudia ha detto...

Mamma mia c'era veramente quel posterone nella fiera? Porca zozza considerando come amo ultimamente i preti meno male che non sono venuta:)