14 maggio 2008

Crepa, fottuto malware!





















I buoni (ma affez.mi) Pierluigi Lenoci e Lopo mi hanno avvisato che questo blog era impestato da un virus, che mi si dice fosse del tipo "malware". Qualunque cosa esso voglia dire, io per scaramanzia mi tocco comunque i coglioni.

Mi scuso con voi visitatori, non tanto se vi ho infettato il PC, quanto perché l'avviso dai miei solerti amici mi era stato dato settimane fa e io me l'ero completamente dimenticato.
Era il counter.
Non potendo assolutamente permettere che uno spazio da me gestito potesse recare danno alla salute dei vostri conpiuti, mi sono adoperato per risolvere il drammatico inconveniente. La procedura di smantellamento del vile virus è stata questa:
  • dieta di una settimana a base di alimenti ricchi di amido e potassio (riso, banane, tonno, krakauer, terrine de queque boeuf);
  • preparazione atletica con la pratica di sollevamento pesi (matita, telecomando, stesa dei panni) e jogging (rincorsa del 12 barrato);
  • documentazione (in un numero di Chi parlavano dei pericoli dell'internet);
  • richiesta di buona riuscita agli dèi con sacrificio animale (una vongola);
  • vestizione (ciabatte da guerra, polsini antisudore, tuta da ginnastica per favorire i movimenti);
  • attacco frontale.
E' stata dura, ma alla fine ho avuto la meglio. Dopo avero provato inutilmente a sostituire il counter con altri più affidabili, l'ho cancellato e vaffanculo.
Ora possiamo dormire sonni tranquilli.

In alto, l'agente dell'OVRA che mi ha assistito spiritualmente nella complicata operazione, e che fa parte della sequenza del Gigante di Martin Mystère testè consegnata.

24 commenti:

Davide Vercelli ha detto...

ciao daniele... hai provato Google Analytics? E' una figata colossale, altro che counter! Ti dà un sacco di statistiche sui tuoi visitatori, grafici, ecc.

cmq per 'sto malware l'abbiamo presa bene, stiamo facendo una colletta per assoldare Agonia.

Fabrizio ha detto...

mapporcatroia, ecco perchè m'era apparso l'alone viola al pc... deciso da adesso in poi quanno me connetto metto il preservativo al maus.

etherea` ha detto...

Potrei cominciare una prosopop(p)ea con orbita ellittica sulla sicurezza ma me ne guardero' bene, dato che poi si sa, le cose ti si ritorcono contro e non ho nulla da toccarmi..

Daniele Caluri ha detto...

@ davide. Ah, beh, allora sto tranquillo.

@ fabrizio. Cioè, prendi il fumetto di Spiegelman e lo rinchiudi in un impermeabilino per nerchie? No, dai, non si fa. Non è riguardoso.

@ etherea': Ma no, dai, prosopuppa pure quanto vuoi! non biisogna essere così superstiziosi al giorno d'oggi.
Comunque, se a parte quelle degli occhi non hai palle da toccarti, tocca quelle del primo che ti capita vicino. Tu non lo sai, ma dietro un iniziale brivido di TERRORE CIECO , egli te ne sarà grato.

Fuma ha detto...

Domanda fondamentale: hai usato, per disinfestare il tuo pc dal mol-uer, l'attacco solare?

peppe liotti ha detto...

Ciao Daniele!
Sono quel rompicoglioni che ti ha tormentato a napoli per avere una copia di Don Zauker...troppo bello davvero!!
...sto facendo proselitismo

un saluto e grazie ancora!

Carlo Recagno ha detto...

Daniele, lascia che sia il primo a dirti che l'agente dell'Ovra, sigaretta a parte, sembra Spirit. Sembra che tu abbia incanalato lo spirit(o) di Will Eisner. Insomma, sei meglio di Frank Miller! :-P

FamChinaski ha detto...

Oh, Daniele, mi stavo chiedendo se, si insomma, tu ci credi agli extraterrestri?

E.T. TELEFONO CHIESA :D

In gamba!
Ale

Fabrizio ha detto...

infatti mi chiedevo cosa centrasse una graphic novel sull'olocausto con i virus del piccì... però bo cazzo ne sò io, all'iti mica ce l'hanno mai spiegato...

Marco Ferri ha detto...

Era per caso il malauer che mi voleva far installare un daialer ogni volta che mi connettevo alla tua ompeig? Per fortuna l'avast anti vairus ha funzionato a dovere...

Skiribilla ha detto...

Porca zozza, ecco chi era che faceva far casino al piccì.
Uno che agita le acque, dovevo immaginarlo ;o)

Quand'esce il Martin Mystère?

Carlo Recagno ha detto...

Esce nel 2010, siamo ancora agli inizi. Meglio non trattenere il fiato sin da subito...

Nicola ha detto...

Ciao ho scritto la stessa cosa su DonZauker, ma te la riscrivo qui per sicurezza.
è molto che penso a questa vignetta: Bush con un pupazzo di Bin Laden in mano che lo agita sopra un tavolino con sopra tanti piccoli omini che, spaventati corrono in direzione opposta e cadono di sotto, dove c’è il Papa con un sacco aperto che li raccoglie. Penso che il significato sia chiaro.
Se la vuoi disegnare, ne sarei felice. Magari con un ringraziamento al Conte di Lupompesi (io).

Daniele Caluri ha detto...

@ fuma: no, quella m'è mancata, vedi?

@ peppe liotti: mi fa piacere. E che il VERBO di Don Zauker possa portare la pace anche nelle tue remote terre! Va' e proselita, figliuolo!

@ carlo recagno: GAUDIO E TRIPUDIO!!! Tutto questo mi fa contento (quindi lieto m'addormento), anche perché - e qui m'inimico un buon 70% dei lettori - per me Frank Miller è uno degli autori di fumetti più sopravvalutati degli ultimi vent'anni. Grazie, Carlone, anche per avermi dato l'opportunità di misurarmi con una bellissima vignetta come IL CARICAMENTO DI UNA NAVICELLA SPAZIALE SU UN'AUTOGRU DEGLI ANNI '30. :-)

@ famchinaski: quando ne vedrò uno, ci crederò.

@ marco ferri: sì, ecco, vedrai era proprio quella cosa lì che dici te.

@ nicola: non è una scusa, ma non ho così tanto tempo a disposizione. E poi mi manca la parete di 68 mq su cui illustrare ciò che mi descrivi.

Carlo Recagno ha detto...

Daniele, mi hanno passato le tavole. Ho appena visto la vignetta che ti ha fatto crescere artisticamente, e la famosa sequenza con il duomo di notte che tanto ti ha fatto smoccolare. Ma ne valeva la pena. Complimenti! :-)

Lyppa ha detto...

Mi sorprende sinceramente il fatto che tu sia ancora vivo.
Secondo me questo è un segno...
Hai parenti in Scozia, per caso?
Si sa mai...

Skiribilla ha detto...

Grazie, Carlo Recagno, allora non ci penso, che nel 2010 magari non mi piacciono neanche più i fumetti.


Naaaaa.

Daniele Caluri ha detto...

@ carlo: EVVAI! Grazie davvero. Ora però mi aspetto come minimo una sequenza ambientata in pieno deserto. :-)

Skiribilla ha detto...

(Chissà se da qualche parte si trovano disegni del Sig. Carlo. E' sì un grande sceneggiatore ma pare che ci sappia fare anche con la matita)

grisson ha detto...

Che bello avere Mac io sti problemi non l'ho avuti!!!

Adie

Ed! - il blog a fumetti ha detto...

preparazione atletica con la pratica di sollevamento pesi (matita, telecomando, stesa dei panni) e jogging (rincorsa del 12 barrato);

beh complimenti, quaaasi mi batti.
Certo che con una preparazione atletica del genere come minimo puoi partecipare alle prossime Olimpiadi con il Salto in bocca alla romana" (la mia disciplina preferita).

saluti

libico ha detto...

Complimenti... quando te lo dissi mi trattasti pure male. Ti potesse mordere il mio furetto!

Anonimo ha detto...

Ma come....ho appena cominciato a frequentarti nel blog che già m'infesti

Anonimo ha detto...

imparato molto