30 settembre 2008

Nessun dorma (né tocchi Caino)






















La seconda raccolta di Don Zauker è terminata; giusto oggi è partita per la messa in stampa. Ma ve ne parlerò un'altra volta, magari entro il 30 ottobre, se possibile.

Il fatto è che a Lucca Comics sarò presente con un'altra cosina a cui tengo particolarmente: un brevissimo intervento, disegnato su testi di Emiliano Pagani, per la rivista almanacco INGUINE MAH!, della Comma 22.
Quest'anno IM e Nessuno Tocchi Caino hanno concordato insieme di realizzare un'iniziativa dedicata all'abolizione della pena di morte, chiedendo a diversi autori di esprimersi sul tema. I vari contributi finiranno ovviamente all'interno del numero di IM che verrà presentato a Lucca.

Io ed Emiliano abbiamo realizzato una chicchetta di due tavole che è molto importante - oltre che per la lodevole iniziativa - perché è la prima storia seria della produzione dei Paguri!
La fondamentale tappa, che nessuno (noi per primi) riteneva possibile in questa vita, è stata invece raggiunta, e siamo onorati di averlo fatto per quest'occasione.

Certo, se lo stimolo per far cose serie deve provenire per forza dalle tragedie, è bene che si smetta subito e ci si dia alle minchiate, come di consueto. Ma se invece questa cosa avesse altre motivazioni e nascesse da stimoli spontanei, chissà se non potrebbero venire fuori cosette che neanche avevamo preso in considerazione.
Bah, e chi lo sa?

Ah, non guardate me.

17 commenti:

etherea` ha detto...

Seriamente, sarchiaponi a parte.
Una bella realizzazione =)

Lypsak ha detto...

Son proprio curiosa!
Spero proprio di godermela a Lucca (se la ressa non mi uccide come l'altr'anno).
Bravi Paguri!

il decu ha detto...

Ciao Daniele.
Solidarietà per questo e per il post precedente.

...e MGRR HMGH RGGHR!

Davide Barzi! ha detto...

Passare dalla vuota vacuità all'autorevole impegno è una cosa che riesce bene a pochi.

La Carfagna, per esempio.

Daniele Caluri ha detto...

E - incredibilmente - a ritroso, nel suo caso.

valentina ha detto...

aaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!lo so che nn c'entra nulla con i post precedenti...ma...c'è mario cardinali insieme a paolino ruffini,lu'arelli e ballantini a matrix!!!a parlare di livorno!!!e hanno fatto vedere pure il vernacoliere!!!e le tu' vignette!!!aaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!beh,saluti dalla capitale...valentina.

Marco Ferri ha detto...

Mah...io sono per la pena di morte. Non vedo altri sistemi contro la mafia e la pedofilia.

GiaS ha detto...

Non c'entra niente, ma so che certi argomenti mi pare di vedere che ti interessano, così ho pensato che le mie vignette potrebbero anche piacerti, anche se fanno cagare. Per non parlare del mio blog.

Blog vignette:
naifumetto.blogspot.com

Blog misto:
elgias.blogspot.com

ciao

emmeesse ha detto...

Gentile Caluri, una domanda, (a cui probabilmente avra' risposto altre volte)
Ma don zauker come mai e' spiccicato padre muster (eternauta n 15 maggio 1983 pagg 102-105 storia: torpedo 1936 il giallo e il nero di: abuli-bernet)?
Perche' se non vi e' stata una seppure inconscia fonte di ispirazione, allora la coincidenza e' clamorosa.
ovvio padre muster e' una macchietta che dura poche tavole, don zauker e' ben altro personaggio.
Non mi si fraintenda gentile Caluri. Non parlo di plagio, ma della sacrosanta liberta' di un creativo/artista/quelchele' di fare derivare un opera da un cameo.
La scoperta casuale delle tavole di abuli-bernet mi ha portato a riflettere
sul tema della creativita'. Dei diritti d'autore (vedo che sovente usate le CC e me ne compiaccio) e della liberta' dell'artista di ispirarsi ad opere altrui.
Mi piacerebbe parlarne con lei, intervistarla (sfacciato, vero?) e pubblicare liberamente tale intervista in piu sedi. (magari punto informatico)

con stima

claudio brovelli
c punto brovelli at mclink punto it

Daniele Caluri ha detto...

Caro Claudio,
della mia sviscerata passione per il fumetto di Abuli e Bernet, che considero il mio preferito in assoluto, non ho mai fatto mistero. Così come non ho mai fatto mistero della voluta somiglianza di DZ non tanto a padre Muster, che come giustamente noti ha il peso di appena poche vignette, quanto piuttosto a Torpedo stesso (se lo invecchi di una quarantina d'anni avrai come per incanto il mio esorcista).
Ne parlerò volentieri in un'intervista se vorrai.

EL GRANDE ha detto...

AMAZINGGG!!

Peace,
Joe y Elio

Marco Male ha detto...

E si possono vedere da qualche parte [Lucca a parte]?

Daniele Caluri ha detto...

Certo: su Inguine MAH!
(Ma a Lucca è meglio, via).

Anonimo ha detto...

Hi There I'd like to congratulate you for such a terrific quality site!
Just thought this is a perfect way to make my first post!

Sincerely,
Sage Brand
if you're ever bored check out my site!
[url=http://www.partyopedia.com/articles/my-little-pony-party-supplies.html]my little pony Party Supplies[/url].

Anonimo ha detto...

Hello. My wife and I bought our house about 6 months ago. It was a foreclosure and we were able to get a great deal on it. We also took advantage of the 8K tax credit so that definitely helped. We did an extensive remodeling job and now I want to refinance to cut the term to a 20 or 15 year loan. Does anyone know any good sites for mortgage information? Thanks!

Mike

Anonimo ha detto...

Mate. Questo blog è sorprendente. Come faccio a far sembrare questo bene?

Anonimo ha detto...

Faresti credere insieme con il denaro multi gazillion di investimento che Wikipedia potrebbe acquistare alcuni server molto di più..