10 aprile 2008

danielecaluri.com 2.0
















Sì, lo so che sto latitando, ma fra le solite diverse altre cosette sto aggiornando il sito che, come suggeritomi da Santrine qualche mese fa, è vaghissimamente rimasto indietro.
Il fatto è che la decisione di farlo fare in Flash, pur rendendolo gradevoletto grazie a tante belle animazioni, me ne ha impedito l'aggiornamento costante. E questo perché, ovviamente, sono pratico di Flash come di misurazione della massa dei neutrini (o della compilazione di un Modello Unico).
Da qui la decisione di cambiarlo, virando verso un ben più squallido html che non ne cambierà l'aspetto, ma almeno mi renderà possibile aggiungere i lavori che via via mi troverò a fare, divisi in diverse sezioni.
Beninteso, non capisco un sega neanche di html, ci tengo a specificarlo, ne va della mia credibilità. Ma grazie ad un miamico, che con la pazienza di una signorina Rottermayer mi ha introdotto alle meraviglie di Dreamweaver, sarò in grado di lanciarmi nelle peripezie informatiche più ardite con le mie sole forze! Forse.
Nuove news a breve.

33 commenti:

Anonimo ha detto...

perché sei duro come i lecci! cosa ti avevo detto da qual dì?

Gianluca (ohime) da Pisa

Daniele Caluri ha detto...

Vabbè, dai... però lo ammetto! :-)

valentina ha detto...

ciao daniele...innanzitutto complimenti per don zauker...nonostante mi sia allontanata ormai da novembre dalla città odiata pure da dante(pisa...e nn aggiunto la parolina che tanto ci sta bene)continuo a comprare il vernacoliere e continuo a leggerlo dalle aule della sapienza di roma...le tavole di don zauker sulla visita(mancata)di joseph alla sapienza m'hanno fatto impazzire...cmq...detto questo...continua così!ah!ma le magliettine di don zauker non esistono più?sul sito del vernacoliere ho visto solo quella di"pentiti stronzolo"...beh...cmq una vignetta personalizzata con don zauker solo per me,me la merito...quanto meno per la fedeltà mantenuta negli anni,nonostante non sia toscana manco un pò...ah!qualche anno fa,io e le mie coinquiline t'avevamo invitato a pisa per prendere un caffè...ma mica sei mai passato...e vabbè che stavamo a pisa...vabbè...buon lavoro...ah!mangiati un pezzo di"torta"e beviti un bicchiere di spuma(qui non la trovo...boh...)per me appena puoi!!!saluti!

Davide ha detto...

see... ora che nel tuo studio tu ci abbia don zauker e fava di lesso, e tu non tenga manco un'immagine di luana o di qualche altra topolona ci devo credere?

lapo ha detto...

Saggia mossa: Flash è progenie del Maligno e l'anticamera di tutti i siti poco fruibili, poco trovabili e poco rispettosi dei propri poveri fan che leggono i fumetti con un convertitore Braille.

etherea` ha detto...

L'accatiemmelle non e' mai squallido, sacrilego che non sei altro!
E drimuiver.. nonono! Ma nemmeno don zaucher ti guarderebbe piu' in faccia se sapesse di che cosa si sta parlando.

Bellino il sito pero' eh =P

Fuma ha detto...

@Lapo: Ahimè, Flash risente di quello che dici, nulla toglie però che il tuo sito ci va a guadagnare in estetica. Lo dico da web designer, grafico e flash developer (un po' di tutto insomma). Inoltre basta fare tutto con un po' di criterio e i problemi che riscontri tu sono facilmente risolvibili.
@ethereà: epperò non tutti sono programmat(t)ori che creano un sito lavorando solo sul codice html e ne riesce a vedere il contenuto in stile matrix, quindi... ben venga dreamweaver per i non udenti (06 per chi chiama da fuori roma)

Lypsak ha detto...

Se abitavo a Livorno magari mi tappetizzavo per offrirti una mano in tal senso.
Un po' di Flash lo masticavo, anche se preferisco mettere in bocca altra roba, di solito (brava, sì, bellina quest'affermazione! O cancellala, vai, se hai il core! O madò...)

Skiribilla ha detto...

Non è che dopo per entrare nel sito bisogna usare le pattine, eh...

Daniele Caluri ha detto...

@ valentina: grazie, carissima, anche per l'opera di proselitismo che SICURAMENTE farai di Don Zauker alla Sapienza (vero?). Per le magliette e gli altri gadgets puoi consultare il complicatissimo - ma farraginoso - sito del vernacoliere e, con l'aiuto di un decrittatore della CIA o un cabalista, potresti anche trovare l'icona di un carrello per l'acquisto online. Credo sia ancora disponibile la maglietta di DZ "Il maligno me lo puppa". Cosine così, insomma.
Per non essere mai passato a prendere il caffè a Pisa faccio ammenda, ma qui al poliambulatorio di Livorno avevano finito i vaccini.

@ davide: ma no che ho solo DZ e FdL! Ho anche: un poster di Preacher di Glenn Fabry, una foto dal set di "Lo chiamavano Trinità" (quello di "Emiliano non tradisce"), qualche dipinto a olio, un irish whistle, un poster di John Cleese e quello del film "The Wall". Le fie sulla carta e basta non mi son mai garbate più di tanto (tranne quando, di tanto in tanto, mi accompagnavano in bagno).

@ lapo: me ne compiaccio.

@ etherea': ah no? evvedi che non si finisce mai d'imparare! per quanto riguarda drimuivesr, in effetti Don Zauker non ne fa uso. So che ha fatto qualche acido in gioventù, ma ora ha smesso.
Forse.

@ fuma: lo so, caro mio. Mi piacevano tanto quelle animazioncine, dissolvenzine, movimentini e altre minchiate. Ma alla fin fine ben venga uno scatolone in cui possa schiaffare di tanto in tanto qualcosa di mio, oltre a renderlo scaricabile. Cosa che con Flash non era possibile.

@ lypsak: ...come a dire: da Flash a flesh. Ehm...

@ skiribilla: ma no, no. Oddio, magari faccio trovare nella home page uno zerbino, non sarebbe male!

A. ha detto...

oh ma io potrei scrivere aneddoti compromettenti su un Caluri in campeggio in sardegna un estate di appena 16 anni fa... e già il Vernacoliere era un mito! Ciao Daniele, coplimenti per la tua evoluzione :)

Papero Gonfyo ha detto...

Al Museo di Sevrés (che voi tutti sicuramente locate senza indugio), fa bella mostra di sè il campione dell'unità di misura "di tanto in tanto", insieme al metro (la fava di Cocciolone) e al litro (un cartone di latte Parmalat Omega+).
Speculando sul decadimento delle antiparticelle derivanti dal bombardamento sincrotronico, il "di tanto in tanto" è stato accuratamente stimato in "du' o tre volte a'iggiorno".
Se poi sul nuovo sito metti anche i semaforini sulla volgarità dei contenuti e pubblichi una newsletter per sollevare il morale dei malati terminali (un pò come ha fatto un sito caposcuola di barzellette...), il lavoro sarà coNpleto!
Auguri, amica talentuoso, buon pro!

Anonimo ha detto...

consiglio: lascia perdere dreamweaver e fattici stioccre un bel cmntent management system. Sei già abituato a usarne uno per il blog, con un po' di verso usare l'altro per il sito sarà una giacchettata

Gianluca

Anonimo ha detto...

boia, oggi scrivo come i maiali, mi prtn mezze lettr

Gianluca

Daniele Caluri ha detto...

a.: no, aspetta, non mi dire che quel Barbucci faceva parte della truppa di genovesi accanto alla nostra tenda a S. Teresa di Gallura! Non ci posso credere! Eri tanto un bravo ragazzo, guarda cosa sei diventato. :-)
Per gli aneddoti compromettenti vai tranquillo: ormai sono completamente sputtanato.
Che bella sorpresa, Alessandro. Speriamo di ritrovarci da qualche parte. Ci sei a Napoli Comicon?

@ papero: tanto, casomai, chiedo consulenza a te.

@ gianluca: seee... ora che mi sono fuso mezzo emisfero sinistro (dell'encefalo, ma anche dello scroto) su DRIMUIVLERRSS figuriamoci se ho le forze d'imbattermi in un altro gineprajo informatico!
Dove lo scarico?

valentina ha detto...

certo che faccio pubblicità alla sapienza...a parte che ogni mese sono in qualche aula della sapienza a leggermi il vernacoliere tra una lezione e l'altra!in realtà avrei voluto fare qualche fotocopia delle tavole di don zauker da spargere per i corridoi della mia facoltà...ma nn sapevo se è una cosa che si può fare...cmq ogni tanto faccio leggere il vernacoliere a qualche autoctono e mi ritrovo pure a tradurre(io che,come ho già detto,toscana nn sono,ma sarda!)dal livornese all'italiano!e per questo mi sono stati utili pure i miei parenti livornesi!immaginavo che per il caffè mancato ci fossero dietro problemi di vaccinazioni...io dopo otto anni a pisa continuo a sentire i postumi dovuti alla vita in quella città storta...vabbè...via...un saluto dalla capitale!ciaooooooo

nerosubianco ha detto...

Daniele voglio una maglietta di Don Z. dove la posso ordinare?
ciao

Daniele Caluri ha detto...

Ué, anche Claudio Stassi, una sorpresa dietro l'altra! Per le magliette dovresti cercare di capire (auguri) come fare sul sito: www.vernacoliere.com e ordinarle online. Le alternative sono: a Lucca Comics, dove puoi prenderla allo stand, o se mi dici che ci sei a Napoli Comicon te la porto io direttamente. Taglia?
P.s. Complimenti VIVISSIMI per Brancaccio.

Raul Cestaro ha detto...

Daniele,a Napoli sarai con uno stand? Ci saranno anche le copie del libro di D.Zauker? Come ti dissi,devo averne assolutamente una!
RC

Anonimo ha detto...

Danie', non lo devi scaricare. Prendi chi ti ha fatto il sito e gli dici: mi ci metti un sistema di gestione dei contenuti, ce ne sono più dei pidocchi alle elementari e sono quasi tutti gratuiti. A quel punto mantenere il sito non diventa più incasinato di gestire il blog e te non devi scortecciarti il cervello a imparare l'accatiemmeelle che ti viene male :)

Gianluca

Daniele Caluri ha detto...

Via, proverò a chiederglielo. Incrociamo I DITI.

Fuma ha detto...

Flash ovviamente non consente scaricamenti e upload singoli se usato fine a se stesso. Flash però è usabile in maniera molto dinamica facendolo collegare a database, upload dinamici e, ovviamente gestendo separatamente le varie parti del sito con la fantastica funzione LoadMovie. Ma sai 'na sega tu! :D

Daniele Caluri ha detto...

@ raul: scusa, mi ero dimenticato di risponderti. No, non verremo con lo stand del Vernacoliere, sarò là da solo. A questo punto, io una scatola di albi e magliette la porto. Ci vediamo là, ora vado a ritirarmi nelle mie stanze. Non so perché, ma oggi mi girano tantissimo i coglioni.

Mastro Pagliaro ha detto...

Dove cazzo è il mio partigiano???
che si dia da fare anche il Pagani!!
:-)

Daniele Caluri ha detto...

Ehm... finisco il DonZa di maggio e sono subito da te!

Raul Cestaro ha detto...

Daniele porta assolutamente gli albi del DONZA che sennò t'ammazzo!^^
Senti io firmerò allo stand Bonelli venerdì e comunque saro lì più o meno tutti i giorni:come ci vogliam trovare?
RC

Daniele Caluri ha detto...

Ok, ok, li porto. Come resistere a un invito così pacato? Ci troviamo alla Bonelli, dove capiterò spesso. Ciao, a presto!

sanTrine ha detto...

amico felicie®, ma come mai ammé sul tuo sito nuovo di zecca (o pidocchio) m'appare seNpre la pagina in flash (ah ha, he'll save everyone of us...) con tutte le tue capolavorate dal 1845 al 1712 (per chi viene da destra)?

ni ha detto...

In bocca al lupo per la gestione del sito allora!!!

che fra modello unico e tutti i sistemi che ti voglion far studiare per poter aggiornare il syto, forse fai prima a scoprire il Bosone di Higgs.^__^

Fortuna c'è i fans a sostenerti!!! (quantunque talvolta perculeggiare anche... ;-p )

Daniele Caluri ha detto...

@ santrine: perché ci stiamo tuttora lavorando, amicammé. Ma ci siamo quasin quasino.

@ ni:e ci mancherebbe altro che non mi perculeggiaste. Non vi farei commentare più! :-)

christian ha detto...

oh, che goduria! non sai quante madonne (in piu') ho tirato ogni volta che sono andato a girare per il tuo sito! morte a flash e viva la parola e la fruibilita' dello scibile, nonche' della topa! :)

Anonimo ha detto...

Casino Game Download tyuueooru
Play Casino Game
So, it is vital to be able to find a right online casino website for you if you don't want your online gambling experience to be annoying and regretting.
[url=http://www.nhgaa.org/]Free Games Casino[/url]
If you end up choosing a not-so-good online casino website, you'll never enjoy the actual pleasure arriving with online gambling.
http://www.nhgaa.org/ - Free Casino Game
Most significantly, it's necessary for you to conduct a thorough search regarding the best gambling websites out there.

Blogger ha detto...

New Diet Taps into Pioneering Concept to Help Dieters Get Rid Of 20 Pounds within Just 21 Days!